Gloriosa España: la guerra civile spagnola nella letteratura

La guerra civile è uno dei grandi temi ricorrenti della narrativa spagnola del Novecento.

Sei in: Bibliografie
Ultimo aggiornamento: 15/12/2020
La guerra civile è uno dei grandi temi ricorrenti della narrativa spagnola del Novecento. Affrontarla, per molti autori, significava e significa fare i conti non solo e non tanto con il passato (proprio e della propria nazione), ma soprattutto mettere il dito in una ferita ancora aperta e tutt'altro che in fase di guarigione.
Tra gli scrittori che la vissero sulla propria pelle, parlarne significò troppo spesso raccontare le cause della propria sconfitta e del perdurante esilio dalla terra natìa. A volte raccontare la propria esperienza significò fare i conti con e mettere un punto finale sulle proprie speranze ed illusioni, altre volte aveva il senso di continuare a lottare per gli ideali e le patrie perdute. Comune a tutti è invece era la percezione di aver perso, forse per sempre, la propria innocenza, di aver assistito - per alcuni per la seconda volta nello stesso secolo - all'eclisse della ragione. Anche in questo la Guerra Civile Spagnola si configura come prova generale dell'ecatombe successiva, la II Guerra Mondiale.
La "elaborazione", e quindi il "superamento" del passato della Guerra Civile e del Franchismo sono temi che tutt'ora dividono la società spagnola. Il recupero della memoria storica delle vittime, e soprattutto dei vinti, polarizza tutt'ora l'ambito politico e agita le anime più sensibili del mondo culturale spagnolo. Già a partire dagli tardi anni '40, a conflitto appena concluso, in un clima di censura, tabù e terrore, si ebbe i primi, timidi e ben velati tentativi di descriverne il lascito opprimente. Furono di seguito scrittori che non avevano più l'esperienza diretta della guerra, ma quella altrettanto condizionante dei loro padri incarcerati, impauriti e spesso titubanti a darne testimonianza, a spianare pian piano, di fronte a mille ostacoli, censure, incarcerazioni e intimidazioni, la strada verso una discussione più aperta sulla tragedia degli anni '30.
Ma solamente con la vittoria della democrazia, dopo la morte del dittatore e la lenta consunzione dell'apparato di repressione da lui ideato, s'inaugurò il filone narrativo, quello retrospettivo sulla Guerra, che ha avuto tanta fortuna e tanti suoi adepti, quanto era sentita l'urgenza con cui porre finalmente le domande eluse per decenni e di tentarne delle risposte. Se il ricordo della Guerra Civile Spagnola agì durante la democraticizzazione del paese, a partire dal 1977, come ricordo-monito onnipresente, portando la classe politica spagnola, pur divisa, a evitare una deriva radicalizzatrice (che poteva evocare quella del 1936), la letteratura spagnola recente sentì il bisogno non già di sanare la ferita, ma di evocare per la prima volta i destini, le sofferenze e le tragedie di coloro che da feriti vinti non poterono dar voce al proprio dolore. Fu quel grido a destare anche le coscienze politiche di chi avrebbe poi tentato di raddrizzare l'ago della bilancia tra vinti ed vincitori di 80 anni fa.    
copertina Il codice dello scorpione

Il codice dello scorpione

/ Arturo Pérez-Reverte
copertina Il cuore cucito : romanzo

Il cuore cucito : romanzo

/ Carole Martinez
In un dimenticato villaggio dell'Andalusia, una stirpe di donne è segnata da un dono tanto potente ...
copertina Cuore di ghiaccio

Cuore di ghiaccio

/ Almudena Grandes
Il giorno della sua morte, Julio Carrión, ricco uomo d'affari che ha fatto fortuna all'epoca del fr...
copertina Le donne della Principal

Le donne della Principal

/ Lluís Llach
Da oltre un secolo una dinastia di donne è alla guida della Principal, la più illustre tenuta vinic...
copertina I figli di Bakunin

I figli di Bakunin

/ Antón Riveiro Coello
"I figli di Bakunin" narra la storia di Camilo Sabio Soldan, un vecchio anarchico quasi centenario ...
copertina For whom the bell tolls

For whom the bell tolls

/ Ernest Hemingway
High in the pine forests of the Spanish Sierra, a guerilla band operating behind the lines of Franc...
copertina Gennaio senza nome

Gennaio senza nome

/ Max Aub
"Gennaio senza nome" è la prima antologia italiana di racconti di Max Aub, una delle voci più proli...
copertina I grandi cimiteri sotto la luna

I grandi cimiteri sotto la luna

/ Georges Bernanos
"I grandi cimiteri" sono quelli, troppo presto dimenticati, della prima guerra mondiale (quest'oper...
copertina Guernica : romanzo

Guernica : romanzo

/ Carlo Lucarelli
Spagna, 1937. In uno scenario di guerra feroce come ogni guerra, vivido e vero come fosse oggi, una...
copertina Inés e l'allegria

Inés e l'allegria

/ Almudena Grandes
Sfidando le proprie origini aristocratiche e le idee reazionarie che ha respirato fin da bambina, l...
copertina Inverno a Madrid

Inverno a Madrid

/ C.J. Sansom
copertina I libri bruciano male

I libri bruciano male

/ Manuel Rivas
A Coruña, notte del 18 agosto 1936: sulla darsena del porto e nelle varie piazze della città ardono...
copertina Il libro di mio fratello

Il libro di mio fratello

/ Bernardo Atxaga
Joseba e David, due grandi amici, quasi due fratelli, si rincontrano in California e ricordano i te...
copertina Una lunga marcia

Una lunga marcia

/ Rafael Chirbes
Un contadino della galizia, un ferroviere di valenza, una madrilena di famiglia borghese, un lustra...
copertina Un lungo silenzio

Un lungo silenzio

/ Ángeles Caso
Finita la guerra civile, la famiglia Vega ritorna nella città natale abbandonata due anni prima per...
copertina Morte di un nazionalista : romanzo

Morte di un nazionalista : romanzo

/ Rebecca C. Pawel
Madrid, 1939. La guerra civile si è appena conclusa. I Repubblicani hanno gettato le armi e la Guar...
copertina Il nome che ora dico

Il nome che ora dico

/ Antonio Soler
Attraverso il racconto di Gustavo Sintora, il figlio del sergente Solé Vera ricostruisce la storia ...
copertina La notte ha cambiato rumore : romanzo

La notte ha cambiato rumore : romanzo

/ Maria Dueñas
Sira Quiroga è una giovane sarta nella Madrid degli anni Trenta, sta per sposarsi quando perde la t...
copertina I pazienti del Dottor García

I pazienti del Dottor García

/ Almudena Grandes
copertina Per chi suona la campana

Per chi suona la campana

/ Ernest Hemingway
Robert Jordan è un giovane intellettuale americano volontario nell'esercito antifranchista Il suo i...
copertina Per chi suona la campana

Per chi suona la campana

/ Ernest Hemingway
Un episodio di guerriglia durante la guerra civile spagnola, un ponte che deve essere fatto saltare...
copertina Per chi suona la campana

Per chi suona la campana

/ Ernest Hemingway
Robert Jordan è un giovane intellettuale americano volontario nell'esercito antifranchista Il suo i...
copertina Il pianista

Il pianista

/ Manuel Vazquez Montalban
Sul palcoscenico più che moderno della Barcellona d'oggi, dentro bar alla moda e per ramblas, si fe...
copertina La piazza del Diamante

La piazza del Diamante

/ Mercè Rodoreda
"La piazza del Diamante" è il racconto di una vita: la storia di Natàlia, una ragazza molto semplic...
copertina Prima memoria

Prima memoria

/ Ana Marìa Matute
"Prima memoria" è infatti la storia, narrata in prima persona dalla quattordicenne Matía, della per...
copertina Quanta, quanta guerra... : romanzo

Quanta, quanta guerra... : romanzo

/ Mercè Rodoreda
Un romanzo "con poca guerra ma su un continuo sfondo di guerra": tali erano le intenzioni della scr...
copertina Le ragazze di Ventas

Le ragazze di Ventas

/ Dulce Chacon
E'il 1939 a Madrid nel carcere femminile di Ventas, la vita continua, come fosse sospesa. Hortensia...
copertina I ragazzi di Guernica

I ragazzi di Guernica

/ Hermann Kesten
Durante la guerra civile spagnola i bombardieri tedeschi arrivano anche sulle città basche seminand...
copertina Il ragazzo che amava il cinema

Il ragazzo che amava il cinema

: romanzo / Pere Cervantes , traduzione di Eleonora Mogavero e Giuliana Carraro
copertina Il settimo velo : romanzo

Il settimo velo : romanzo

/ Juan Manuel de Prada
Nella Francia occupata dai tedeschi, poco prima della liberazione di Parigi, Jules Tillon giunge gr...
copertina Soldati di Salamina

Soldati di Salamina

/ Javier Cercas
Spagna, ultimi mesi della guerra civile. Durante la ritirata delle truppe repubblicane verso la fro...
copertina Sole e ombra

Sole e ombra

/ Cinzia Tani
Spagna, 1936. Nel paese, rosso di sangue e di passione, la Guerra Civile affonda la sua lama affila...
copertina Il sopravvissuto : romanzo

Il sopravvissuto : romanzo

/ Ramón J. Sender
Che cosa succede a un uomo che ha visto in volto la propria morte? In che modo ritornerà alla vita?...
copertina Il sovrano delle ombre

Il sovrano delle ombre

/ Javier Cercas
Al centro di questo romanzo, la breve vita di un ragazzo che nel 1936, all'inizio della guerra civi...
copertina Storia di una maestra

Storia di una maestra

/ Josefina Aldecoa
Lungo le tappe della vita, la generosa carriera di una maestra nella Spagna repubblicana. Era il 19...
copertina Tempo perso

Tempo perso

/ Bruno Arpaia
Spagna 1934. Mancano ancora due anni allo scoppio della Guerra Civile, che fino al 1939 insanguiner...
copertina L'ultima carta è la morte

L'ultima carta è la morte

/ Arturo Pérez-Reverte
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza