Zio elefante, di Arnold Lobel

Un nipote fortunato...

Creato da:
Genny
Sei in: Bibliografie
Ultimo aggiornamento: 11/03/2024
Un giorno il piccolo elefante era ammalato, i genitori decisero di uscire ugualmente per una gita in barca e lui rimase solo. In suo soccorso arrivò lo zio che decise di portarlo a casa con sé. Durante il viaggio il grande elefante amava osservare attentamente ogni cosa dal finestrino, gli piaceva contare ciò che vedeva, le case, i prati ecc. Il tempo a casa con lo zio trascorreva in modo talmente piacevole che al piccolo elefantino cominciò a svanire la tristezza: si inventarono dei travestimenti, gli raccontava le storie. Uno zio speciale, attento, capace di creare empatia e complicità. Si ripromisero di rifarlo più spesso. Una storia che inizialmente spiazza, che fa riflettere, ma in grado di offrirci anche un bel lieto fine. Una prima lettura in stampatello maiuscolo, perfetta per chi comincia a leggere. Sul sito dell’editore potete trovare molte attività interessanti per approfondire la lettura all’interno del dossier pedagogico che potete scaricare gratuitamente.
copertina Zio elefante

Zio elefante

/ Arnold Lobel
Mentre mamma e papà sono via, un piccolo elefante va a vivere con lo zio. Il piccolo elefante all’i...
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza