Si vede che non era destino, di Daniele Petruccioli

La storia di una donna che ha dato tutto in nome dell'amore

Creato da:
Emy
Sei in: Bibliografie
Ultimo aggiornamento: 22/12/2023

E' una donna la Maria raccontata in queste pagine, la troviamo poco più che bambina all'inizio della storia, mentre fa visita ad Elisabetta. E' piena di insicurezze, inesperta del mondo, si sente piccola e spaventata per quel che le succede e che non capisce. Maria non è però la sola, altre donne le fanno da coro, parlano di loro, ci raccontano quello che provano, di cosa significa essere donna in un mondo così ostile. Donne così diverse dalle figure che accettano quanto accade con stoico eroismo e a cui siamo abituati a pensare. Petruccioli ci presenta invece donne vere, che non sanno quello che sta accadendo ma che comunque fanno le loro scelte come meglio possono. Un libro profondo, scritto con delicatezza, eppure carico di una forza pacata e latente.

copertina Si vede che non era destino

Si vede che non era destino

/ Daniele Petruccioli
La protagonista di questa storia prima è una bambina e poi una donna. Prima non riesce a comprender...
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza