Piccola volpe, di Edward van de Vendel

La storia introspettiva di una volpe molto curiosa

Creato da:
Genny
Sei in: Bibliografie
Ultimo aggiornamento: 01/06/2021
Questa è la storia di una piccola volpe molto curiosa, una vera esploratrice. Osserva i movimenti degli uccelli tra le dune, sguazza sulla riva insieme a dei cuccioli di gabbiano e rincorrere delle farfalle viola, finché non salta nel vuoto e BAM! Perde i sensi e comincia a sognare di quando era molto piccola e si trovava avvolta dal calore materno, o di quando giocava con i fratellini e il papà tornava con la cena, e degli incontri con i tanti animali selvatici del luogo. Nel sogno i momenti belli si alternano a quelli brutti, ai pericoli e alla solitudine. E poi appare anche un piccolo uomo…

Un storia lenta, su cui tornare più e più volte. Il testo è essenziale e le illustrazioni naturalistiche necessitano di tempo e attenzione per essere osservate. La volpe spicca nel suo arancio acceso che contrasta perfettamente con i colori antichi dei paesaggi, rappresentati attraverso scatti fotografici alternati a disegni a pastello monocromatici, mentre gli animali e i fiori osservano ognuno i suoi reali colori. Un'avventura tenera e delicata che ci racconta come l’animo dei più piccoli, caratterizzato dalla voglia di gioco, scoperta, fiducia nell’altro anche se diverso, sia comune ad ogni specie. Le cose non vanno però sempre bene e a volte ad essere troppo curiosi si finisce per mettersi nei guai; i nostri autori probabilmente sperano di solleticare la riflessione fra i nostri piccoli lettori.
 
copertina Piccola volpe

Piccola volpe

/ Edward van de Vendel, Marije Tolman
Piccola Volpe è curiosa e vivace. Adora le farfalle, soprattutto quelle viola. Non riesce proprio a...
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza