La casa di Pine Island, di Polly Horvath

Avventura, guai e tante risate...

Creato da:
Genny
Sei in: Bibliografie
Ultimo aggiornamento: 25/06/2024
Le protagoniste di questo appassionante romanzo sono quattro sorelle rimaste improvvisamente orfane dei genitori travolti da uno tzunami durante una vacanza. Non vogliono essere divise dai servizi sociali e il loro destino sembra dipendere da parenti lontani e sconosciuti. L’unica ad offrire la sua disponibilità è una certa prozia Martha. Quando le ragazze traslocano per raggiungerla nella casa di Pine Island non fanno in tempo ad arrivare che lei è già venuta a mancare. Il loro destino sembra segnato da continui abbandoni che non fanno che complicare la situazione. Fiona, la sorella maggiore, cerca di farsi forza e di stabilire un piano, per fortuna la zia ha pensato di designarle come eredi nel suo testamento, ma devono assolutamente trovare un adulto che gli faccia da tutore, prima che l’avvocato che gestisce le loro pratiche le scopra. L’unico sembra Al, il vicino che vive nella roulotte, scontroso e sempre ubriaco, vecchio corteggiatore della zia che si era trasferito nella zona proprio per scrivere un libro su di lei. Fiona si sente responsabile e cerca di ricordare compiti e doveri ad ognuna ma anche lei ha bisogno di trovare un po' di respiro, per fortuna sopraggiunge l’amore ad offrirle un po' di leggerezza. Marlin, testarda e ingegnosa, si appassiona alla cucina e decide di pubblicare un suo ricettario per far fronte al mantenimento familiare. Charlie la più piccola, sensibile e spontanea, è l’unica comprensiva e solidale verso Al e il povero orso. Nathascia più chiusa e introversa, dedica molto del suo tempo all’osservazione del mondo naturale, vorrebbe tanto poter suonare il violino.
Il primo giorno di scuola non va come sperato, la preside scopre subito la loro situazione, consapevole del rischio, decide ugualmente di mantenere il loro segreto e di aiutarle. Poi si inserisce nella vicenda anche la guardia forestale, sopraggiunta per allontanare Billy l’orso, finisce per fidanzarsi con la preside e scoprire anche lui il loro segreto. Le ragazze dovranno destreggiarsi tra le faccende di tutti i giorni, con un segreto da non far trapelare, guai da risolvere e tasse da pagare. Riusciranno le quattro sorelle a cavarsela e a non farsi separare?
Un romanzo proprio da non perdere, con una storia familiare aggrovigliata, a tratti spassosa e divertente, altri maggiormente profonda e commovente. Scritto con font ad alta leggibilità, e testo disposto a bandiera, accompagnato dalle belle e rappresentative illustrazioni di Veronica Truttero.
Finalista di molti premi, si è aggiudicato il primo posto con il premio Orbil e il premio Arpino.
copertina La casa di Pine Island

La casa di Pine Island

/ Polly Horvath
Quando si ritrovano orfane, dalla giungla del Borneo le quattro sorelle McCready partono per il Can...
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza