L'atleta: Abebe Bikila

Un film del 2009 diretto da Davey Frankel e Rasselas Lakew

Creato da:
Alice
Sei in: Bibliografie
Ultimo aggiornamento: 22/07/2021
Il film racconta gli ultimi anni di vita del celebre maratoneta etiope Abebe Bikila, considerato un eroe nazionale per aver partecipato a due Olimpiadi consecutive vincendo due ori nella maratona. Bikila è sempre stato un uomo caparbio e con un forte spirito competitivo. Lo dimostra subito nella sua prima Olimpiade (Roma 1960), nella quale essendo un completo sconosciuto e senza sponsor, corre scalzo. Mentre a Tokyo 1964 gareggerà dopo esser stato operato di appendicite pochi giorni prima della gara. Nell'Olimpiade successiva si dovrà arrendere a metà gara. Nella mente dell'atleta scatta subito la competizione: un'ultima Olimpiade (Monaco 1972) e poi si ritirerà a vita privata. Il destino lo beffa, purtroppo: una notte, nel 1969, un incidente automobilistico gli fa perdere completamente l'uso delle gambe. Il suo essere competitivo non viene meno: infatti comincia a praticare il tiro con l'arco, partecipando ai Giochi paralimpici di Heidelberg nel 1972. Gioca, inoltre, a tennistavolo e partecipa a una gara di slittini trainati da cani in Norvegia. Morirà nel 1973 per un'emorragia cerebrale all'età di 41 anni. Il film è stato presentato all'Edinburgh International Film Festival nel giugno del 2009 ed è stato proposto per la candidatura come miglior film straniero ai premi Oscar 2011. Lungo il film, sono presenti immagini di repertorio di Bikita in azione.

Per avere maggiori informazioni su Abebe Bikila
copertina L'atleta [DVD]

L'atleta [DVD]

: Abebe Bikila / un film di Davey Frankel, Rasselas Lakew
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza