Il palazzo del viceré

un film del 2017 diretto da Gurinder Chadha

Creato da:
Alice
Sei in: Bibliografie
Ultimo aggiornamento: 16/04/2021

Dopo 300 anni di dominazione inglese nel 1947, Lord Mountbatten, nipote della regina Vittoria, giunge a Delhi con la sua famiglia. Il loro compito è quello di accompagnare l'India verso l'indipendenza nel modo più pacifico possibile, incarico non semplice per le numerose lotte tra musulmani, induisti e sikh. Il paese è ormai in una guerra civile. Mountbatten cerca di mediare il disaccordo tra i due maggiori leader politici indiani: Jawaharlal Nehru, il quale desidera che l'India rimanga intatta come una nazione dopo l'indipendenza e Mohammad Ali Jinnah, che intende creare il separato stato musulmano del Pakistan. L'indipendenza e la partizione dell'India dell'agosto del 1947 innesca una migrazione di milioni di persone di diversi gruppi religiosi dall'India verso il Pakistan e viceversa. Inoltre, le lotte che ne derivano causano la morte di un numero consistente di persone. Il film è diretto da Gurinder Chadha, la quale ha scritto anche la sceneggiatura; nata in Kenya poi cresciuta nel Regno Unito, nei suoi film ha trattato quasi esclusivamente la vita quotidiana della popolazione indiana. Il film è stato ispirato da un fatto accaduto alla nonna della regista in quel periodo. La pellicola fu scelta per essere proiettata fuori concorso alla 67ª edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino.

 

Per vedere la scheda del film su Wikipedia: clicca qui

copertina Il palazzo del viceré [DVD]

Il palazzo del viceré [DVD]

/ un film di Gurinder Chadha
A seguito della decisione britannica di rinunciare al possesso dell'India, che notoriamente nel 194...
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza