Ghost, di Jason Reynolds

Ghost è uscito in America nel 2016 ed è il primo romanzo della track series di Jason Reynolds.

Creato da:
Genny
Sei in: Bibliografie
Ultimo aggiornamento: 14/01/2021
Castle Cranshaw si fa chiamare Ghost, adora i semi di girasole che prende 5 giorni alla settimana, esclusivamente da Mr Charles, il suo negoziante di fiducia, seguendo sempre lo stesso rituale: “Fammi indovinare… semi di girasole”, “Mi faccia indovinare… un dollaro”, piazza un dollaro nella sua mano e lui gli consegna il sacchetto. È interessato ai record mondiali, soprattutto a quelli legati alla corsa. Si è sempre ritenuto però un giocatore di basket, ma non ci ha mai giocato davvero. Per la corsa invece scopre di essere portato durante una circostanza che segnerà a fuoco la sua vita famigliare. Si farà notare dal coach della squadra di atletica che deciderà, anche se non ha partecipato alle selezioni, di dargli una possibilità, forse proprio perché in Ghost rivede un po’ se stesso. Gli allenamenti si riveleranno molto duri, e il confronto con i compagni di squadra lo spingeranno a fare scelte azzardate che metteranno a dura prova la fiducia riposta in lui dal coach, il quale saprà però metterlo alle strette e guidarlo nella giusta direzione.
Un romanzo di formazione, duro e appassionante, che affronta temi importanti come la violenza, il coraggio,  e la forza di assumersi le proprie responsabilità. Ci racconta come il credere in ciò che sentiamo e l’impegno siano fondamentali per riscattarsi da una vita famigliare difficile e per spezzare quella catena di errori che possono portare ad una spirale senza via di uscita. Ancora una volta una storia che porta a riflettere su quanto possa fare la differenza per un giovane dedicare il proprio tempo alle passioni come lo sport, le arti o la musica, e di come sia spesso provvidenziale incontrare una persona adulta che creda davvero in loro e gli mostri la strada giusta.
Il romanzo è autoconclusivo ma è il primo della “Track series”, una serie di volumi dedicati ai ragazzi che compongono la squadra: Ghost, Patina, Sunny e Lu.
Un romanzo che ha ricevuto nel 2019, alla 38esima edizione del Premio Andersen, il premio come miglior libro oltre i 12 anni, e alla 40° edizione del Premio Letteratura Ragazzi di Cento il premio nella categoria scuola secondaria.
Jason Reynolds è un pluripremiato scrittore e poeta statunitense. Ha già pubblicato molti libri, in particolare  romanzi per ragazzi spesso riguardanti vite difficili di adolescenti. È stato due volte finalista al National Book Award, e le sue opere hanno venduto più di 2 milioni e mezzo di copie.
 
copertina Ghost

Ghost

/ Jason Reynolds
Correre. È quello che Ghost (vero nome Castle Cranshaw) sa far meglio. Ma non è il suo sport. No, i...
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza