Visita con Realtà Aumentata a Villa dei Leoni

Creato da:
Chiara S.
Sei in: Eventi
Ultimo aggiornamento: 07/05/2024

 

E' possibile visitare Villa dei Leoni con il sistema di Realtà aumentata nei giorni di sabato e domenica da Aprile a Dicembre 2024 dalle ore 11.00 alle ore 17.00.

Durata della visita con realtà aumentata: 40 minuti circa


Biglietto individuale € 10,00;
Biglietto per gruppi turistici organizzati (minimo 10 persone) € 9,00 a persona;
Biglietto per scuole € 7,00 ad alunno/studente (docenti accompagnatori ingresso gratuito fino ad un massimo di 2 per gruppo);
Biglietto applicato per convenzioni particolari da stipularsi previa valutazione del flusso turistico generato minimo € 9,00;

Offerta famiglie: biglietto ridotto € 9,00 per tutti i componenti paganti per famiglie composte da due adulti e almeno un ragazzo (dai 6 fino ai 14 anni);


Biglietto gratuito: portatori di handicap e un loro familiare o altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria,  guide turistiche abilitate in Italia che accompagnino gruppi o visitatori individuali, giornalisti; bambini fino a 6 anni non compiuti.

 

Tariffe stabilite dalla Giunta Comunale con Deliberazione n. 168 del 23/08/2022


Villa dei Leoni, affacciata a Mira sul Naviglio del Brenta, venne costruita nel 1558 su commissione di Francesco Contarini, procuratore di San Marco. Il complesso comprende, oltre alla Villa, la barchessa, oggi adibita a teatro, l’oratorio ed un ampio giardino. Nel 1745, l’edificio cinquecentesco era allora di proprietà della famiglia Pisani, fu commissionato a Giambattista Tiepolo un ciclo di affreschi per abbellire il salone d ingresso della villa. Purtroppo il ciclo di affreschi del Tiepolo, venduto ai coniugi collezionisti francesi Edouard André e Nélie Jacquemart, nel 1893 venne strappato e trasportato a Parigi. Ma oggi, eccezionalmente, per merito del lavoro dell’Amministrazione Comunale, si può nuovamente ammirare lo splendido ciclo di affreschi del Tiepolo, ritornati nella villa nel 2018. Grazie ad un accordo fra l’Amministrazione Comunale, l’Institut de France e il Museo Jacquemart-André di Parigi e con l’autorizzazione della Soprintendenza, gli affreschi sono ricomparsi utilizzando una tecnica basata sul trasferimento digitale dell’immagine su una superficie materica, brevetto di un’azienda padovana.

Il percorso di visita è arricchito con la realtà aumentata, fruibile attraverso degli smartglass Epson Moverio.

La realtà aumentata è l’arricchimento della percezione sensoriale con informazioni aggiuntive non rilevabili attraverso l’osservazione diretta.

 

Una nuova visione della realtà: gli smartglass Moverio utilizzano l'innovativa tecnologia di visualizzazione digitale OLED (Organic Light Emitting Diode) a base di silicio di Epson, che li rende gli smartglass binoculari dotati di lenti trasparenti e display OLED più leggeri sul mercato, con elevato contrasto per contenuti in Realtà Aumentata davvero realistici: lo spazio del display inutilizzato risulta realmente trasparente grazie alla nuova tecnologia di visualizzazione micro Si-OLED e all'elevato rapporto di contrasto.

 

Il Comune di Mira ha affidato ad ARtGlass s.r.l. di Monza la creazione di un tour in Realtà Aumentata alla scoperta della Villa, in cui i visitatori potranno conoscere la storia e l’ambiente del territorio comunale, il primo padrone di casa, Federigo Contarini, che fece costruire la Villa nel 1557 come sua dimora. Il fiore all’occhiello della visita è l’analisi pittorica in Realtà Aumentata della copia del grande affresco di Giambattista Tiepolo.

 

 

 

 

 

 

Photo courtesy by Ian Wallman


 

Villa dei Leoni

Riviera Silvio Trentin, 3

30034 - Mira (VE)


Informazioni 

villaleoni@socioculturale.it

Tel. 342 165 5343

Destinatari

Per tutti
To top

Ricerca

Visualizza

Eventi / Avvisi

Bibliografie

Percorsi tematici

Ricerca semplice

Visualizza

Ricerca per area

Visualizza

Ricerca strutturata

Visualizza