Calendario eventi

<< < aprile 2020 > >>
dom lun mar mer gio ven sab
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
Biblioteche
Persidivista.com, di Marie-Aude Murail

Il romanzo comincia con la noia di due adolescenti: Ruth e Deborah. Le due ragazze per passare il tempo curiosano fra le foto conservate segretamente in una scatola nell’armadio dal padre di Ruth, il signor Martin Cassel. In una vecchia foto di classe compaiono il padre di Ruth, che anziché tenere la mano della madre tiene quella della sorella gemella Éve-Marie. Le ragazze si insospettiscono e decidono di vederci chiaro. Si registrano così in persidivista.com, uno strumento utilizzato per ritrovare vecchi contatti, utilizzando l’account m.cassel@gmail.com. Inseriscono la vecchia foto e chiedono il riconoscimento dei soggetti. Nel sito la foto scatena le reazioni e l’indignazione degli altri personaggi chiave del romanzo, che difronte a quell’immagine rivivono immediatamente la tragedia di molti anni prima che coinvolse in primis proprio Éve Marie, strangolata con una cravatta e gettata nel fiume. All’epoca fu arrestato il colpevole, ma fra le persone coinvolte rimase sempre il sospetto che il vero assassino fosse proprio Martin Cassel. L’uomo dopo molti anni dalla tragedia si sposo con la gemella, Marie Éve, con la quale ebbe due figlie, Ruth appunto e Bethsabè. Anche questa però morì misteriosamente e questo fece accrescere ulteriormente i sospetti su di lui, soprattutto da parte di Renè, il padre delle ragazze, vissuto nel dolore e nella solitudine e a distanza dalle sue nipoti.
Un giallo ricco di dettagli e sfumature che incanta il lettore non solo per la trama ma anche per come vengono trattati certi temi e per i ritratti dei personaggi. Una storia dove si parla di pregiudizi, apparenze che ingannano, bugie e perversione, del male che a volte si nasconde dietro i sorrisi e le gentilezze di persone che mai immagineremo. Il romanzo si sussegue con un continuo intreccio di eventi e colpi di scena che terranno il lettore con il fiato sospeso fino all’ultima riga.



Sito ufficiale dell'autrice.

Miniatura copertina
Persidivista.comPersidivista.com / Marie-Aude MurailRuth, 14 anni, trova una vecchia foto della classe del liceo di suo padre. Si registra quindi su pe...