Biblioteche
Irene la coraggiosa, di William Steig

La signora Rocchetto è la sarta del paese e deve preparare il nuovo vestito per la duchessa in occasione della festa che si terrà a palazzo. Ma la povera sarta si è bruscata una brutta influenza e il giorno della consegna dell’abito sente proprio di non farcela. Così la figlioletta Irene decide di prendere in mano la situazione e aiutare la sua mamma. La mette a letto, e le predispone tutto il necessario. Poi sistema l’abito nella scatola e si prepara ad affrontare la bufera di neve per arrivare a palazzo e portare di persona l’abito. Durante il tragitto si susseguiranno vari imprevisti, e ad un certo punto alla povera Irene, avvolta dal gelo, sembrerà che tutto sia ormai perduto. Ma il suo coraggio e la sua determinazione si riveleranno fondamentali per portare a termine la sua missione che invece sarà proprio un gran successo.
Una storia che sa di fiaba, dove la protagonista è una bambina che per la sua indole ci ricorda altre grandi eroine della letteratura per l’infanzia, come Pippi ad esempio. Un messaggio chiaro traspare da questa storia e sicuramente saprà stimolare grandi e piccini. Le illustrazioni ci permettono invece di assaporare fino in fondo tutta la magia che le atmosfere invernali ci regalano.



Ecco un classico della lettura per l’infanzia che ritorna in una nuova veste grafica. Pubblicato per la prima volta nel 1986, fu scelto dal “New York Times” come miglior albo illustrato. 


Destinatari

Miniatura copertina
Irene la coraggiosaIrene la coraggiosa / William SteigUn libro illustrato che ha la grazia di una fiaba, scelto dal “New York Times” come Miglior albo il...