Aspettami, di Komako Sakai

Ancora una volta Komako ci guida attraverso i suoi tratti indefiniti, i colori tenui e naturali e le tipiche posture e gestualità dei bambini nel loro mondo esplorativo. Il bimbo si perde nell’inseguimento di piccoli animaletti, farfalle o lucertole. Ad accompagnare le illustrazioni ci sono dei brevi tratti di testo che si alternano nelle pagine fatti da un “Aspettami…” e dalle onomatopee che richiamano il movimento degli animali. Con un finale a sorpresa, fatto di grande dolcezza, in quel gesto tipico di un papà a spasso con il suo piccolo sulle spalle.

Vincitore premio Nati per leggere 2017 - sezione Nascere con i Libri (6-18 mesi): 
"un libro di facile lettura e dai tempi distesi della narrazione. Un ritratto autentico dell'infanzia. Nella storia, attraverso l'azione e il suono, vengono messe in evidenza le relazioni del bambino con gli animali nel suo percorso di scoperta del mondo, accompagnato dal genitore."

Komako Sakai

Nasce nel 1966 in Giappone nella privincia di Hyogo. Dopo gli studi artistici all’Università di Tokyo, comincia a disegnare tessuti prima di approdare al mondo dei libri per bambini. Ha ricevuto il Japan Picture Book Award e il Premio Nati per Leggere con Akiko e il palloncino.

Destinatari

Miniatura copertina
Aspettami!Aspettami! / Komako Sakai, Hotsue NakawakiVincitore premio Nati per leggere 2017 per la sezione Nascere con i Libri (6-18 mesi) Aspettami! de...