2 Aprile: Fact-Checking Day

Giornata internazionale della verifica dei fatti e della sensibilizzazione contro la disinformazione
02/04/2019

Il 2 aprile non è un giorno scelto a caso per ricordare l’importanza di verificare le fonti, il fact-checking day avviene proprio dopo la ricorrenza del “pesce d’aprile”, giornata per antonomasia degli scherzi e delle burle.
Le fake news, che si possono presentare come informazioni false, ingannevoli o distorte, stanno diventano sempre più presenti, soprattutto nell’ambito dei social network (e non solo), per mezzo di titoli, articoli e immagini spesso accattivanti. Perciò sta diventando sempre più importante imparare a prestare attenzione all’attendibilità della fonte che trasmette la notizia.


Per saperne di più:

Destinatari

Ultimo aggiornamento
01/08/2019