• 01

La nostra "mission"

La missione delle biblioteche è quella di garantire e promuovere l’accesso alle informazioni e ai documenti posseduti in modo libero e gratuito a tutti i cittadini, senza distinzione di età, razza, sesso, religione, nazionalità, lingua o condizione sociale.

 

COMPITI FONDAMENTALI DELLE BIBLIOTECHE

- facilitare la consultazione e la fruizione del materiale posseduto

- facilitare l’utilizzo delle reti attraverso l’uso di postazioni informatiche e l’applicazione di tariffe agevolate

- promuovere il servizio attraverso il materiale divulgativo cartaceo e multimediale

- alimentare la crescita delle raccolte affinché rispondano alle esigenze di ogni fascia di età e condizione sociale, con materiali aggiornati che siano riflesso della società attuale senza pregiudizi e censura

- promuovere la lettura attraverso l’esposizione bibliografica, attività e manifestazioni

- promuovere la conoscenza della cultura locale

- rendere disponibili gli spazi per incontri di interesse sociale, culturale e didattico

- fornire informazioni su altri servizi dedicati al cittadino

 

Le biblioteche agiscono nel rispetto della vocazione e della mission delle biblioteche di pubblica lettura così come vengono individuate dal Manifesto UNESCO  per le biblioteche pubbliche.

 

Nel fornire il servizio pubblico le biblioteche fanno riferimento alle Linee guida IFLA.

 

Le biblioteche si avvalgono dei suggerimenti dati dalle Cinque leggi di Shiyali Ramamrita Ranganathan considerate il fondamento dell'intera biblioteconomia:

-I libri sono fatti per essere usati

-Ad ogni lettore il suo libro

-Ad ogni libro il suo lettore

-Non far perdere tempo al lettore

-La biblioteca è un organismo che cresce

Questo sito non è un prodotto editoriale e non rientra nella categoria dell'informazione periodica stabilita dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62.